Nell’Unità Operativa Complessa di Ortopedia e Traumatologia vengono svolte numerose attività cliniche e chirurgiche

Attività Clinica e Chirurgica //

Chirurgia Artroscopica

 

Attraverso tecniche mini-invasive vengono eseguiti diversi interventi chirurgici in diversi distretti anatomici  (spalla, ginocchio, caviglia). In particolare vengono eseguiti interventi di ricostruzione dei legamenti crociati (LCA) sia con rotuleo che con hamstrings, meniscectomia-suture meniscali, trattamenti innovativi per i danni cartilaginei, lesioni degenerative della spalla e della cuffia dei rotatori, instabilità croniche della spalla e della caviglia. 

Chirurgia Traumatologica

 

Il trattamento chirurgico delle fratture viene eseguito secondo le tecniche più avanzate e l'utilizzo di mezzi di sintesi di elevata tecnologia. Il trattamento risulta essere personalizzato in base al tipo di frattura, in accordo con i principi internazionali di Osteosintesi. Essa prevede di ridurre al minimo l'invalidità chirurgica (tecniche mini-invasive), al fine di ridurre al minimo le complicanze chirurgiche, migliorando l'outcome clinico ed il processo di guarigione delle fratture stesse.

Trattamento dell'Osteoporosi

 

L'ambulatorio dell'Osteoporosi ha la finalità di prevenire di fratture ossee e si rivolge in particolare a donne in post menopausa o a donne giovani che hanno avuto fratture non legate ad un trauma. Inoltre si rivolge ai pazienti uomini di età superiore ai 60 anni e a soggetti che hanno subito un trattamento prolungato con farmaci a base di cortisone o che soffrono d'insufficienza renale cronica o di iperparatiroidismo.

Terapia infiltrativa articolare con Acido Ialuronico (basso ed alto peso molecolare) con PRP (gel piastrinico autologo) e Cellule Staminali Mesenchimali

Chirurgia della Mano

 

Trattamento chirurgico delle più frequenti patologie della mano, tra cui:

- Sindrome del Tunnel Carpale​ (mini-open / Endoscopico

- Trattamento del Dito a scatto ​

- Artroscopia di polso​

- Patologie traumatiche-fratture della mano e del polso

- Morbo di Dupuytren (XIAPEX)

Chirurgia del Piede

 

Presso la Clinica Ortopedica si eseguono interventi di chirurgia del piede come l'intervento correttivo per alluce valgo mini-invasivo, correzione di dita a martello, piede piatto, neuroma di Morton, alluce rigido, fratture di caviglia e del piede, instabilità legamentose di caviglia. 

Protesi Totale di Ginocchio e di Anca

Obbiettivo dell'intervento di Protesi totale di Ginocchio è quello di ridurre la sintomatologia dolorosa e recuperare la funzione dell'articolazione in modo tale da consentire al paziente la ripresa di quelle attività che non era più in grado di svolgere per il dolore e la limitazione articolare dovute alla malattia.

Presso la Clinica Ortopedica di Palermo, vengono svolti interventi di sostituzione totale di ginocchio e di anca, utilizzando impianti protesici di ultima generazione. Inoltre, in casi particolari, l'impianto può essere eseguito mediante utilizzo di mascherine personalizzate (custom-made) e strumentario chirurgico personalizzato mono-uso. Tali metodiche riducono al minimo il mal posizionamento delle componenti protesiche, favorendo un miglior recupero funzionale ed un minor rischio di fallimento precoce della protesi.

In specifici casi, si impiantano protesi anallergiche di ultima generazione.